Spazio Serie A

Dani Alves e la Juventus: 'Con me hanno sbagliato. Io volevo attaccare...'

di Claudio Ruggieri

Pubblicato il 24/11/2022

Il laterale brasiliano è stato convocato dal c.t. del Brasile Tite. Una sorpresa per tutti ma non per il 39enne ex terzino storico del Barcellona che è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport e ha parlato anche della sua esperienza alla Juventus.

Quando è stata diramata la lista della Nazionale brasiliana in tanti sono rimasti stupiti dalla convocazione di Dani Alves, 39enne giocatore del Pumas, ex storico laterale del Barcellona. Una carriera piena di vittorie, è il calciatore ad aver vinto più di tutti, ben 44 titoli, tre in più di Lionel Messi, suo ex compagno di squadra. Tra i trofei vinti anche lo Scudetto con la Juventus nella stagione 2016-2017 con Allegri in panchina.

Eppure quella stagione non è stata ricordata con affetto dal brasiliano che in un'intervista alla Gazzetta dello Sport ha rivelato di aver avuto problemi. Si parla ovviamente di situazioni di livello tattico e non di spogliatoio, Dani Alves ha voluto spiegare la sua visione del calcio che non era esattamente quella del tecnico Allegri. 

"Quella Juve era una squadra che strutturalmente era fatta per difendere. Io spingevo ma la cosa finiva per entrare in conflitto con l’idea della squadra, e per questo non giocavo quanto mi sarebbe piaciuto. Bisogna scegliere il giocatore adeguato alle esigenze della squadra. Per questo sono rimasto poco. Hanno preso un giocatore con un potenziale offensivo bestiale, ma non gli serviva uno così. Non avevo mai calciato lungo in vita mia, non potevo certo cominciare a 33 anni. Hanno fatto la scelta sbagliata“

Una scelta sbagliata che è durata solo un anno, dopo le strade di Alves e della Juventus si sono divise. Anche perché il brasiliano era un giocatore completamente diverso per il calcio bianconero in quel periodo. Lui era abituato a giocare nel Barcellona dove si giocava un calcio offensivo, soprattutto per un calciatore con le caratteristiche del laterale brasiliano.

di Claudio Ruggieri

VAI ALLA CATEGORIA

Spazio Serie A

CONDIVIDI

CONTENUTI CORRELATI

#brasile

# dani alves

# juventus