Spazio Serie A

Capello è sicuro: 'E' il più completo della Serie A'

di Claudio Ruggieri

Foto di Wikimedia Commons

Pubblicato il 06/10/2022

L'ex allenatore italiano è rimasto letteralmente colpito da un giocatore che milita in Serie A. Soprattutto dopo le due giornate di Champions. Per questo lo ha incoronato come il più completo in quel ruolo. 

La due giorni di Champions League si è conclusa con ben tre vittorie ed una sola sconfitta. Un dato comunque positivo per le italiane che sembrano in crescita in Europa. La vittoria dell'Inter contro il Barcellona è stata sofferta ma importante in vista del ritorno al Camp Nou, mentre la Juventus ha faticato non poco contro il Maccabi. Il Milan è invece uscito sconfitto contro il Chelsea.

Negli occhi di tutti c'è la grande prestazione del Napoli contro l'Ajax in terra olandese. Un sei a uno perentorio che non ammette repliche e permette al club partenopeo di controllare il girone con tre vittorie, punteggio pieno per la formazione di Spalletti. Anche Fabio Capello, ex allenatore di Milan, Real Madrid, Juventus, Roma, è rimasto emozionato dalla prova dei partenopei.

"Quella di martedì è stata una grande serata. Gli olandesi sono sempre passati per maestri e noi abbiamo cercato di copiarli, invece questa volta gli abbiamo dato una lezione di calcio e di tattica. Il trionfo della compattezza di squadra e della tecnica individuale, mentre l'Ajax è stata presuntuosa e non mi stupisco perché gli olandesi sono sempre stati arroganti. Spalletti? Il merito è suo se la squadra vince e gioca bene". 

Un plauso importante al tecnico del Napoli che spera di poter continuare a vincere e a macinare gioco in questo modo. In estate il calciomercato del Napoli non è stato compreso e capito fin da subito da tifosi e addetti ai lavori, ed invece la squadra è uscita maggiormente rinforzata dopo gli innesti. Capello applaude anche il colpo Kvaratskhelia, il georgiano che sta facendo grandi cose, anche se Don Fabio ha un altro pallino, come rivelato a Il Mattino.

"Kvara mi piace molto, non lo conoscevo. Ha grandi qualità e si è inserito subito, ma a me fa impazzire Lobotka. E' intelligente, è sempre messo bene, non perde mai la palla, è aggressivo. Secondo me ci sono pochi centrocampisti come lui e quando dico 'pochi' intendo nessuno. Per me è il più completo in Serie A in quel ruolo".

di Claudio Ruggieri

VAI ALLA CATEGORIA

Spazio Serie A

CONDIVIDI

CONTENUTI CORRELATI

#capello

# lobotka

# napoli