Serie A/ La top 11 degli anni ’90!

Abbiamo stilato la top 11 degli anni ’90 in Serie A, una formazione fenomenale!

A. Filippini: “Mazzone ci confondeva. Guardiola visionario, che sfide con Baggio” [ESCLUSIVA]

Vieri e la Vecchia Serie A “Quanti calci…”

Non è mai facile stilare la top 11, soprattutto perché ci sono opinioni differenti. E questo riguarda ogni sport. Figuriamoci il calcio. Se poi ci mettiamo che la Serie A negli anni ’90 era probabilmente il campionato più bello del Mondo allora il livello di difficoltà si alza notevolmente. Assieme agli amici di Nostalgia Serie A, abbiamo deciso di stilare la formazione più forte degli anni ’90 in Serie A. Un 11 assolutamente straordinario, tecnico, anche bilanciato vista la grande difesa.

DIFESA

Una promessa doverosa: abbiamo preso in considerazione i giocatori che hanno maggiormente vissuto la Serie A negli anni ’90. Un esempio lampante è la mancata presenza di Buffon che ha dimostrato di essere il migliore di tutti soprattutto dal 2000 in poi (anche se a Parma mostrava già il suo talento). In porta abbiamo deciso di premiare Pagliuca che fece molto bene con le maglie di Sampdoria, Inter e Nazionale. In difesa blocco milanista con Franco Baresi e Paolo Maldini, al centro spazio a Thuram mentre a destra abbiamo scelto Javier Zanetti, già un rullo compressore nei primi anni interisti.

CENTROCAMPO

Diciamo la verità, sul centrocampo siamo andati molto di fioretto. In fondo piacciono a tutti i giocatori in grado di nascondere il pallone a tutti gli altri. Come regista basso abbiamo scelto Manuel Rui Costa, il meraviglioso ed elegante centrocampista della Fiorentina (e più avanti del Milan) che ha mostrato tutta la sua eleganza in Serie A. Nel centrocampo a rombo abbiamo messo come interni Juan Sebastian Veron ed i suoi lanci da 50 metri che riuscivano a mandare in gol i suoi compagni di squadra. Con lui un ex Pallone d’Oro, ovvero Zinedine Zidane, uno dei più forti calciatori che abbiamo ammirato in Serie A. Trequartista candidatura fuori discussione: Roberto Baggio. Il numero 10 per eccellenza del campionato italiano. Un altro Pallone d’Oro.

ATTACCO

Abbiamo deciso di puntare su una coppia da 652 gol in carriera. Gabriel Omar Batistuta e Luis Nazario de Lima, per tutti Ronaldo. Il primo ha portato sulle spalle per tanti anni la Fiorentina di Cecchi Gori, gol a valanghe e pochi trofei. Il secondo ha regalato alla Serie A forse i suoi migliori anni, un mix di velocità, tecnica, rapidità d’esecuzione, un calciatore spaventoso, un altro Pallone d’Oro. Una coppia che insieme avrebbe frantumato ogni difesa.

C.R. e gli amici di Nostalgia Serie A

NON PERDERTI I NOSTRI APPROFONDIMENTI

0 comments on “Serie A/ La top 11 degli anni ’90!Add yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *