Adani: “Bartomeu non ha perdono, ha calpestato un popolo”. Vieri: “E’ uno zozzo”

E’ andata in scena un’altra puntata della Bobo Tv che ha avuto come tema centrale gli avvenimenti delle ultime ore, ovvero l’arresto dell’ex presidente del Barcellona, Bartomeu. Adani: “Come si fa a lavorare in quelle condizioni, parliamo del massimo livello del calcio mondiale”

Roberto Carlos e quel Real “Galactico”: “Cacciammo due allenatori, voli privati ogni domenica…”

Cassano: “Con Spalletti ho litigato il 1° giorno. Capello cacciò il dottore per colpa mia”

Il Chelsea si affida al forno a microonde

La notizia dell’arresto di Josep Bartomeu, ex presidente del Barcellona, ha monopolizzato la parte centrale della Bobo Tv, la nota trasmissione di Christian Vieri su Twitch. Bartomeu avrebbe pagato una società per diffamare e rovinare la reputazione sui social di alcuni giocatori del Barcellona, contrari alla linea dirigenziale. E che giocatori, tra i nomi che sono stati fatti ci sono quelli di Leo Messi e Gerard Piqué. Sarebbe accusato di corruzione e diversi illeciti amministrativi. Adani ha detto il suo pensiero in merito ai fatti delle ultime ore, manifestando grande risentimento per quanto accaduto all’interno del club blaugrana.

“Quello che ha fatto Bartomeu non ha perdono. Ha calpestato un popolo, ha calpestato la Catalunya. Ha finanziato una società per far parlare male di gente come Messi e Piqué. Contro quei ragazzi che hanno rappresentato il gruppo più bello ed emozionante della storia. Come si fa a lavorare in quelle condizioni, parliamo del massimo livello del calcio mondiale. Ha mancato di rispetto a Messi, nonostante tutto sta facendo la sua solita grande stagione. Suarez ha parlato recentemente, non ha fatto il nome di Koeman, ha parlato del Barça e questa la dice lunga”.

Poi sul futuro del club ha fatto riferimento alle prossime elezioni presidenziali del 7 marzo, che vedrebbe Joan Laporta in vantaggio per ritornare al Camp Nou nuovamente da numero 1. “Con Laporta presidente e Xavi allenatore potrebbe chiudersi un cerchio. Ma occhio alla possibilità Arteta”.

Parole al veleno anche da parte di Bobo Vieri che ha liquidato la questione senza troppi giri di parole. L’ex bomber della nazionale non è stato per nulla clemente nei confronti dell’ex presidente blaugrana. “Non può esistere una cosa del genere, è uno zozzo”.

Si è unito al coro pure Antonio Cassano, in riferimento alle ultime gestioni sportive ed economiche del club, scelte che hanno prodotto risultati abbastanza infelici. “Nella vita, se ti comporti in un certo modo, alla fine arriva il conto. A livello calcistico il Barcellona ha fatto dei veri disastri negli ultimi 4-5 anni, comprando giocatori su giocatori e riempiendosi di debiti, oltre a screditare i vari Messi e Piqué. Chi semina vento raccoglie tempesta. Il Barcellona ha dato via il suo miglior giocatore dopo Messi, ora Suarez rischia di far vincere il campionato a Simeone”.

Foto: Instagram Lele Adani

NON PERDERTI I NOSTRI APPROFONDIMENTI

0 comments on “Adani: “Bartomeu non ha perdono, ha calpestato un popolo”. Vieri: “E’ uno zozzo”Add yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *