FantaTotale/ Chi schierare e chi no: i consigli per la dodicesima di Serie A!

A caccia di bonus in questo turno infrasettimanale di Serie A. Si inizia questo pomeriggio.

Cari amici di Calcio Totale, dopo la scorpacciata di gol e bonus del turno appena concluso (realizzato un fantastico 94 con la scorsa BEST 11!), senza nemmeno aver avuto il tempo di gustarci e digerire tutto ciò che le nostre squadre ci hanno offerto, è già tempo di fare i conti con turnover, squalifiche, assenze dell’ultim’ora. Le fatiche di Coppa hanno tirato un brutto scherzo alla Lazio, il Diavolo ha un conto in sospeso con la fortuna visti i legni presi nella sfida contro il Parma mentre tutte le altre squadre impegnate in Europa hanno fatto bottino pieno. Sprofondano Fiorentina, Genoa e Torino, insidiate da un Crotone che seppur ultimo ha sempre dato cenni di vita e di gioco. Nel turno infrasettimanale il must è uno solo: non giocare in inferiorità numerica. Avviciniamoci quindi, con le dovute cautele, al momento clou: la consegna della formazione al Fantacalcio! Schieriamo i BEST 11 di giornata con un offensivo 343 mentre un classico 442 a supporto dei WORST 11. Allacciate le cinture, si parte!

BEST 11

SILVESTRI: puntiamo sulle prestazioni sempre eccellenti dell’estremo difensore veronese contro una Samp un po’ in difficoltà; nei turni infrasettimanali, però, sono storicamente difficili i clean sheet. FARAONI: stantuffo inesauribile, ha messo in crisi con le sue discese la difesa laziale; riteniamo possa fare lo stesso contro i blucerchiati. ROMAGNOLI: nella sfida di Marassi contro un Genoa in apnea, il difensore azzurro non avrà problemi a contenere le offensive dello sterile attacco del Grifone. SPINAZZOLA: uomo imprescindibile nello scacchiere tattico di Fonseca, sarà spina.. nel fianco per la traballante difesa granata. Altri bonus in vista? MILINKOVIC SAVIC: il Sergente guiderà la sua squadra nell’ostica trasferta di Benevento. Inzaghi ha bisogno ora più che mai del suo trascinatore. Il bonus è dietro l’angolo SORIANO: le ultime uscite a vuoto e il gran numero di indisponibili hanno fatto scattare allarme rosso in casa felsinea; toccherà a Soriano prendere per mano la squadra nella delicata sfida contro lo Spezia. DE PAUL: occasione d’oro per il leader tecnico dell’Udinese per dare seguito all’importante serie di tre successi consecutivi che ha condotto la squadra verso lidi più sereni. Sarà ancora +3? DJURICIC: uno dei punti di forza del Sassuolo che frequenta stabilmente le zone alte di classifica, può essere letale contro una squadra in piena crisi di risultati e gioco. LUKAKU: in una delle due sfide di cartello della giornata, toccherà a Romelu distruggere il muro difensivo partenopeo per continuare l’inseguimento alla vetta. IMMOBILE: pronta occasione di riscatto per l’implacabile bomber laziale, dopo il passaggio a vuoto contro il Verona. Ritroverà lo stesso istinto letale dello scorso campionato? DZEKO: dopo l’iniezione di fiducia contro il Bologna, all’orizzonate una partita in cui il bomber bosniaco può dire ancora la sua, per la gioia nostra e dei tifosi della Roma.

WORST 11

PERIN: contro un Diavolo inferocito per i due punti persi per strada contro il Parma, il portiere ligure avrà il suo bel da fare. Evitate di schierarlo.

ROMERO: difensore dal cartellino facile, dovrà vedersela con sua maestà CR7 e con l’implacabile Morata. Girate al largo. NKOULOU: non vorremmo essere al suo posto, con gli attacchi della Roma che arriveranno da tutte le parti. Se a ciò aggiungiamo le costanti amnesie del reparto, la frittata è pronta. RADU: potrebbe risentire dell’errore che è costato la partita contro il Verona. La partita contro il Benevento è ampiamente alla portata, ma in questo turno c’è di meglio. MARIO RUI: può andare in difficoltà contro il treno Hakimi. Nonostante la sua costanza di rendimento, non ci sembra saggio schierarlo. MEITE’: rischia seriamente una serata da incubo in mezzo al travolgente centrocampo romanista. Malus in arrivo. LERAGER: i compiti di copertura che gli verranno richiesti lo porteranno sicuramente a qualche fallo in più sulla batteria di trequartisti rossonera. Anche lui a rischio giallo. BAKAYOKO: contro la mediana nerazzurra può andare in sofferenza e il recente precedente contro l’altra milanese non è di buon auspicio. IONITA: la qualità del centrocampo laziale rappresenta uno scoglio impegnativo, il numero elevato di cartellini gialli già ricevuti un ulteriore motivo per non schierarlo. PANDEV: nel suo personalissimo derby contro il Milan, il paladino macedone avrà vita dura. Difficile che questa volta Davide batta Golia. ZAZA: troppo discontinuo per immaginare che possa impensierire la Roma. Il bonus a sorpresa potrebbe anche scappare, ma rischia di perdere il posto a favore di Bonazzoli. Nel dubbio….

Incrociate le dita, esultate… e se proprio non dovesse girare, ricordate: “gufare non è importante, è l’unica cosa che conta”!

Rosario Malorgio

0 comments on “FantaTotale/ Chi schierare e chi no: i consigli per la dodicesima di Serie A!Add yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *