calcio totale 14

Eventi

Non solo social, oltre a presidiare le piattaforme Instagram e Facebook con un’attività costante e giornaliera, Calcio Totale lavora attivamente sull’off-line. Conferenze, eventi, attività ludico-ricreative e nuovi progetti da sviluppare sul “campo” ogni anno. Una community aperta a nuove sinergie e collaborazioni con i partner.

Calcio Totale per il sociale

“Bullismo e funzione rieducativa dello Sport” è il primo degli eventi targati Calcio Totale in data 30 giugno 2019 nel suggestivo atrio della Basilica Santa Croce a Manduria. A distanza di pochi mesi dalla scomparsa di Antonio Cosimo Stano, morto in seguito alle violenze subite da una baby gang di minorenni, lo staff di Calcio Totale ha organizzato una tavola rotonda per discutere di una delle piaghe sociali più forti degli ultimi anni.

Come prevenire, cosa fare per arginare il fenomeno del bullismo, il ruolo del calcio e dello sport in generale che può e deve educare i ragazzi. Hanno preso parte alla conferenza l’allenatore Angelo Gregucci (ex collaboratore tecnico della Nazionale di Roberto Mancini), l’ex giocatore dell’Inter Francesco Moriero, l’avvocato Giulio Destratis (Presidente APS Fuorigioco) e Giuseppe Andriani, giornalista di Canale 85.

Gregucci e Moriero hanno raccontato le loro esperienze di vita: storie e aneddoti da chi veniva dalla strada e grazie ai valori dello sport sono riusciti a superare momenti delicati, evitando le trappole disseminate qua e là nel corso dell’adolescenza. Dalla polvere delle periferie di Lecce e Taranto fino alle luci del grande calcio.

Calcio Totale ha voluto fortemente creare una sinergia diretta con il territorio, dedicando una parte della serata alla degustazione di vino e prodotti tipici. Sono tanti i partner che hanno sposato fin da subito l’iniziativa e che continuano a sostenere il progetto in ogni sua forma.

“Bullismo e funzione rieducativa dello Sport”
Calcio Totale 14
« di 5 »