Conte sbaglia ancora: un punto che accontenta più Fonseca!

Il due a due dell’Olimpico arriva dopo una partita sicuramente divertente ma che lascia l’amaro in bocca all’Inter.

Ci si aspettava una partita spettacolare e ricca di occasioni: Roma Inter non ha per niente deluso le aspettative, con tante occasioni da ambo le parti ed emozioni fino al 95esimo. Può sicuramente essere soddisfatto Paulo Fonseca della sua creatura, sempre più competitiva: dopo un primo tempo di grandissima intensità la Roma è riuscita ad agguantare il pareggio nei minuti finali, dimostrando di possedere un eccezionale fraseggio offensivo e trovando in Smalling una straordinaria conferma, come nello 0 0 dello scorso anno: per Lukaku è stata anche stavolta una partita difficile. I centrocampisti si confermano un’arma aggiunta per una squadra che non dipende dal suo centravanti: il gol di Pellegrini, con l’ottimo recupero di Veretout, è la prova lampante dell’ottimo lavoro di Fonseca. Anche oggi però i giallorossi si sono mostrati tutto meno che impenetrabili, concedendo spazi inevitabili per una squadra votata al gioco offensivo. Per l’Inter invece sono più i rimpianti per la vittoria sfumata che non i punti di forza confermati dopo questa partita: la squadra nerazzurra ha dimostrato ancora una volta di saper sfruttare abilmente le palle inattive, ma di fare enorme fatica nella costruzione di gioco quando i due attaccanti non sono in stato di grazia. Hakimi alterna errori stupidi a giocate da fuoriclasse, come la rete del momentaneo vantaggio, che conferma la sua predilezione per il gioco offensivo. I nerazzurri subiscono troppi gol, è un dato di fatto su cui bisognerebbe riflettere, anche se con Conte appare difficile un passaggio ad altri moduli, se non in situazioni di emergenza. Il tecnico leccese conferma comunque una scarsa capacità di lettura delle partite e nelle sostituzioni, due elementi che gli sono spesso stati contestati dalla tifoseria. Vidal è ancora una volta al centro dei riflettori per una clamorosa occasione mancata: il matrimonio con l’Inter per ora non è per nulla decollato.

Questo 2 a 2 ci ha comunque lasciato intendere che queste due squadre hanno tutte le credenziali per dire la loro in un campionato per ora equilibrato e incerto se giocheranno bene le loro carte. La prossima giornata ci darà conferme o smentite: la roma è attesa dal derby con la Lazio, mentre l’Inter dalla sfida con la rivale di sempre Juventus. Si prospettano fuochi d’artificio.

Lorenzo Di Lauro

NON PERDERTI GLI ARTICOLI DELLA SETTIMANA

0 comments on “Conte sbaglia ancora: un punto che accontenta più Fonseca!Add yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *