Serie A

Atalanta, Gasperini è pronto a lanciare una nuova scommessa

di Lorenzo Di Lauro

Pubblicato il 21/02/2023

L’Atalanta è attesa dallo scontro diretto con il Milan, che potrebbe rilanciare o estromettere i bergamaschi da un piazzamento in Champions League. E Gasperini ora vuole puntare su una giovane promessa...

La sconfitta con il Lecce ha rallentato il percorso dell’Atalanta, che dopo aver battuto la Lazio è nuovamente scivolata in campionato. Domenica lo scontro diretto con il Milan sarà cruciale per i bergamaschi: una vittoria potrebbe rivitalizzare la Dea, la sconfitta indirizzerebbe verso una nuova esclusione dalle prime quattro.

Contro il Lecce Gasperini ha fatto esordire un talento cresciuto nelle giovanili e fino ad adesso bloccato dai ripetuti infortuni: Lukas Vorlicky. Qualche anno fa era considerato a tutti gli effetti un potenziale fuoriclasse, assieme a Diallo e Kulusevski. Tuttavia il suo percorso di crescita è stato ripetutamente bloccato da infortuni, che ne hanno continuamente impedito l’esordio in prima squadra.

Il Covid, assieme a due gravissimi infortuni, sembrano bloccarne definitivamente la crescita. Gasperini tuttavia crede in lui, e continua a farlo allenare in gruppo, oltre che con la Primavera. Contro il Lecce è dunque arrivato l’esordio in prima squadra, atteso per anni. Nei pochi minuti a disposizione ha mostrato buone qualità, anche se ovviamente il percorso per diventare un titolare è molto lungo.

Vorlicky è un classe 2002: nella testa dell’Atalanta costituisce una possibile risorsa per il finale di stagione e un giocatore da cui ripartire nella prossima. Gasperini sta infatti smantellando lentamente la vecchia Atalanta, lanciando dal primo minuto Scalvini, Hojlund e dando prezioso spazio ad altri giovani come Okoli, Soppy e Ruggeri. Vorlicky attende la sua occasione, anche se la concorrenza nel reparto offensivo è davvero tanta.

di Lorenzo Di Lauro

innovalis sponsor

VAI ALLA CATEGORIA

Serie A

CONDIVIDI